San Leo e Il Conte di Cagliostro

Distanza dal Poggetto 39 Km

Il borgo che prende origine dall'eremita San Leo, un Dalmata compagno di San Marino sorge su un cucuzzolo dove è stata costruita una maestosa Rocca. Grazie a questa fortezza inespugnabile, San Leo ha avuto anche l'onore di essere capitale d'Italia, o meglio del Regno Italico di Berengario.
Dopo innumerevoli assedi, passò sotto la dinastia dei Medici di Firenze conteso dai Della Rovere, fino al passaggio sotto lo Stato Pontificio nel 1631

Scoprite la fortezza che fu prigione di Cagliostro un alchimista condannato a morte per eresia, ma "graziato" dal Papa Pio II che gli fece scontare la sua pena in questa rocca in un'angusta e umida cella inacessibile dove morì di sofferenti atrocità